eMail Marketing: le basi

Inviare email contenenti newsletter e offerte speciali può essere molto importante per il tuo piano di marketing e ti aiuta a creare e rendere più forte la relazione con i tuoi clienti.
In questo articolo ci occuperemo di:

1 – come è possibile sviluppare un elenco di contatti.
2 – come segmentare i clienti in base agli interessi.
3 – come costruire una relazione con i clienti.

Ai giorni nostri siamo letteralmente tempestati da tantissimi prodotti. Se vuoi essere sempre la prima scelta dei tuoi clienti, devi fare email marketing.
L’email marketing è l’espansione delle altre attività di marketing digitale.

Perché? Perché favorisce il coinvolgimento emotivo del tuo cliente e la sua fedeltà senza spendere troppo.

Come creare un elenco di contatti e segmentare i clienti e il tuo pubblico in base ai loro interessi? Come può l’email marketing aiutarti a instaurare relazioni con i clienti?

Come per tutte le attività di marketing, il primo passo è fissare degli obiettivi.
Ad esempio potresti voler utilizzare le email per presentare i tuoi prodotti/servizi, regalare un coupon che generi almeno 20 vendite?

Una volta fissati gli obiettivi, inizia creando un elenco di persone che hanno espresso interesse per la tua attività.

Ma come trovare queste persone e acquisire il loro indirizzo email? Semplicemente chiedendoglielo.

Se hai un sito web, inserisci un modulo per invitare i visitatori all’iscrizione alla tua newsletter. Oppure ogni qual volta parli con i tuoi clienti, chiedigli sempre di darti il loro indirizzo email per inviargli sconti e offerte speciali.

Ricorda che l’invio di newsletter può essere effettuato solo previo consenso esplicito e libero del destinatario.

Ora che hai creato un elenco di persone che desiderano ricevere le tue email, ricorda di non sommergere i tuoi clienti con troppi contenuti in un’unica email o di inviare email una dopo l’altra.

Saluta, presentati in maniera informale e ringrazia per aver dato il consenso all’invio di email. Potrai inviare informazioni sul tuo negozio online, su i tuoi prodotti in vendita ed informarti sui loro interessi specifici.

Successivamente potrai inviare loro offerte specifiche e contenuti utili e interessanti e soprattutto pertinenti.

Puoi chiedere ai tuoi clienti che sono iscritti, se sono interessati a ricevere aggiornamenti su altri prodotti o servizi e come preferiscono essere contattati.

Ad esempio, con quale periodicità preferiscono ricevere email una volta alla settimana o al mese? Instaurare delle relazioni positive e durature è sicuramente un’ottima idea. Come fare?

Le persone apprezzano chi riesce ad intuire le loro esigenze. Se renderai i tuoi contenuti utili e divertenti, i tuoi iscritti li apprezzeranno e così sarai in cima ai loro pensieri quando dovranno fare acquisti.

Infine, puoi usare le email anche per richiedere un feedback ai tuoi contatti sulla loro esperienza di acquisto o sull’assistenza clienti e rispondere direttamente. Sapendo cosa ha funzionato e cosa no, potrai proporre soluzioni ai loro problemi o semplicemente ringraziarli di essere tuoi clienti.

L’email marketing è un ottimo modo per sviluppare relazioni sia con i clienti attuali che con quelli potenziali.

Se individui diversi segmenti di pubblico, puoi personalizzare le comunicazioni in base ai loro interessi specifici. Proponendo contenuti utili e coinvolgenti, puoi fidelizzarli nel tempo. Una vasta base di clienti farà crescere la tua attività.

Se vuoi saperne di più sull’email marketing continua a seguirmi… Nel prossimo articolo parlerò dei diversi servizi di email marketing e delle loro caratteristiche.

A presto

Privacy Policy